Sostieni Fondazione Veronesi, dona ora

Insieme per il nostro futuro. Sostieni la ricerca e la cura!

Dona ora
04-11-2014

La stimolazione magnetica transcranica per curare la dipendenza dalla cocaina

La Stimolazione Magnetica Transcranica, o TMS, è una tecnica non invasiva di stimolazione del tessuto cerebrale. Inserendo i dati contenuti in una Risonanza Magnetica Cerebrale nel neuronavigatore, che viene settato sulle dimensioni esterne del cranio, è possibile individuare, con precisione, l'area che si intende stimolare. Lo strumento viene regolato per stabilire l'intensità dello stimolo necessaria a raggiungere la corteccia del paziente. Dopo aver impostato i parametri del dispositivo, si procede con la sessione di stimolazione che dura circa 12 minuti. La TMS è una metodologia moderna, tecnologica, e altamente sicura.