Sostieni Fondazione Veronesi, dona ora

Insieme per il nostro futuro. Sostieni la ricerca e la cura!

Dona ora
30-08-2017

Perché una legge per rendere i vaccini obbligatori?

Risponde Pier Luigi Lopalco, Professore di Igiene presso l'Università di Pisa

L'obbligo vaccinale per alcuni vaccini esiste in italia da tanto tempo, già dagli anni 60. Quest'anno è stata introdotta una nuova legge che rinforza quest'obbligo, lo rinforza innanzitutto estendendola ad altre vaccinazioni e poi imponendo per l'accesso alle scuole, ad alcuni gradi di scuola, in un certificato di vaccinazione. Perché il rafforzamento di quest'obbligo? Il rafforzamento dell'obbligo è stato necessario purtroppo, perché i livelli di copertura vaccinale nella popolazione stavano diminuendo. Si spera e questo lo la legge lo prevede, si spera che nei prossimi anni le coperture vaccinali per alcune malattie, quali morbillo, parotite, rosolia e varicella risalgano. In questo caso l'obbligo potrà essere sospeso.