Sostieni Fondazione Veronesi, dona ora

Insieme per il nostro futuro. Sostieni la ricerca e la cura!

Dona ora
11-06-2016

Come affrontare un arresto cardiaco?

Il video è stato realizzato durante la settimana per la rianimazione cardiopolmonare promossa da Italian Resuscitation Council, associazione scientifica senza scopo di lucro da anni impegnata a condurre opera di formazione sulle manovre salva-vita

1. Avvicinati in sicurezza
2. Se trovi una persona priva di sensi, chiamala e scuotila leggermente “Mi senti?”
3. Se non risponde, chiedi aiuto “Aiuto!!”
4. Piega la testa all’indietro e solleva il mento. Guarda il torace e controlla se respira
5. Se non respira normalmente fai chiamare il 118
6. Manda qualcuno a prendere un defibrillatore
7. Sovrapponi le mani al centro del torace
8. A braccia tese comprimi profondamente 2 volte al secondo (100-120 al minuto)
9. Esegui due insufflazioni con la bocca
10. Se hai un defibrillatore, accendilo e ti dirà cosa fare “Analisi del ritmo cardiaco in corso, non toccare il paziente. Carica consigliata, carica in corso, allontanarsi dal paziente, effettuare la scarica adesso, premere pulsante arancione, carica effettuata”