Sostieni Fondazione Veronesi, dona ora

Insieme per il nostro futuro. Sostieni la ricerca e la cura!

Dona ora
17-05-2018

Come si cura la depressione in gravidanza?

Risponde Cristina Colombo, responsabile del centro dei disturbi dell'umore dell'ospedale San Raffaele di Milano

Di norma, durante la gravidanza, è raro osservare donne colpite da un disturbo depressivo maggiore. Quando una donna in terapia antidepressiva rimane incinta, però, è necessario interrompere il trattamento farmacologico. Il momento più delicato è proprio il primo trimestre, per cui occorre procedere subito allo stop delle terapie.


Se in questo frangente dovessero manifestarsi dei disturbi d'ansia, è comunque possibile intervenire con altri farmaci, anche se l'ideale è ricorrere a rimedi differenti: ovvero interventi mirati a correggere il ritmo sonno-veglia e fototerapia, che ristabiliscono un equilibrio fisiologico nel sistema serotoninergico.